LA NASCITA

La Buttol s.r.l. nasce nel 2009 a Quero Vas (BL) per acquisizione del ramo d’azienda della Buttol sas (azienda attiva già dagli anni ’70) come operatore, sull’intero territorio italiano, nel ciclo di trattamento dei rifiuti, nei servizi di logistica integrata sia per i rifiuti solidi urbani che per quelli speciali pericolosi e non. Conclusa la fase di avviamento aziendale nel Veneto, Buttol s.r.l. ha acquisito la gestione di servizi ambientali per conto di Amministrazioni Comunali prima in Campania e, successivamente, in Toscana, superando nei primi 8 anni di attività il traguardo delle 25 Amministrazioni Comunali servite. Nel 2017 ha espresso un fatturato di 40 milioni di euro, coinvolgendo circa 800 dipendenti nelle 15 città in cui opera erogando servizi ad un bacino d’utenza di circa 800.000 abitanti. La nascita, lo sviluppo ed il consolidamento di Buttol srl hanno un denominatore comune nella ricerca costante dell’innovazione per il continuo miglioramento della qualità e dell’efficienza dei servizi resi in uno alla costante attenzione alla difesa dell’ambiente. Un approccio che, assieme al costante impegno e professionalità, ha consentito alla società di diventare un’azienda leader nella gestione dei servizi ambientali.

LE AUTORIZZAZIONI

In conformità al cosiddetto Testo Unico Ambientale (d. lgs. n° 152 del 3 aprile 2006 e s.m.i.), Buttol srl è iscritta all’Albo Nazionale Gestori Ambientali (Sez. Campania con numero di registrazione n° NA 15222 del 29 luglio 2016 per le seguenti categorie:

• CAT. 1 [raccolta e trasporto di rifiuti urbani ed assimilati] classe “A”;

• CAT. 4 [raccolta e trasporto di rifiuti speciali non pericolosi prodotti da terzi] classe “C”;

• CAT. 5 [raccolta e trasporto di rifiuti pericolosi] classe “D”;

• CAT. 8 [Intermediazione] classe “C”.

I SERVIZI

L’incremento delle commesse ha permesso di investire sia nel parco automezzi che, a marzo 2018, consta di circa 400 unità (tutti dotati di dispositivi di tracciabilità satellitare) di cui più del 75% sono in classe di emissione Euro 6, che nella costituzione di una propria unità operativa fissa per le necessarie manutenzioni e la disponibilità di officine mobili per il “pronto intervento”. Tali fattori consentono di garantire in modo puntuale l’erogazione dei servizi ambientali commissionati:

• Ambiente ed Ecologia (Raccolta e trasporto rifiuti urbani e speciali, Raccolta differenziata, Servizi di igiene urbana, Intermediazione e commercializzazione rifiuti urbani e speciali);

• Bonifiche di siti inquinati;

• Gestione impianti di smaltimento/recupero;

• Logistica e Trasporti;

• Progettazione e Gestione di servizi di “raccolta porta a porta”, progettazione, costruzione e gestione di centri di raccolta rifiuti comunali e stazioni di trasferenza, servizi di comunicazione e sensibilizzazione ambientale.

L’attenta gestione, unita al perseguimento dell’efficacia e dell’efficienza nell’erogazione dei servizi offerti, ha permesso di disporre di una capacità finanziaria tale da permettere di gestire, esclusivamente con le proprie risorse economiche, tutti gli appalti in essere. A conferma di ciò, l’indebitamento verso gli Istituti di Credito con cui opera la Buttol s.r.l. è ad oggi nullo. Buttol s.r.l. ha da sempre perseguito un solo principio: le esigenze del cliente devono essere il riferimento per la Politica Aziendale.

LA MISSION

La mission aziendale di Buttol srl è incentrata sull’erogazione di Servizi Ambientali di elevata qualità attraverso un percorso di sviluppo sostenibile, capace di coniugare la salvaguardia ambientale con la tutela delle collettività servite. L’obiettivo che Buttol s.r.l. si propone è quello di offrire servizi adeguati alle esigenze dell’utenza sia pubblica che privata, con particolare riferimento alla gestione dei rifiuti.

Nel perseguimento della propria mission, Buttol s.r.l. rispetta e promuove alcuni valori ritenuti fondamentali nello svolgimento della propria azione aziendale:

• Efficacia ed Efficienza;

• Rispetto delle normative cogenti e volontarie;

• Salvaguardia dell’ambiente.

La selezione di personale esperto e qualificato consente di soddisfare il “Principio delle 4R”: 1. Riduzione, 2. Recupero, 3. Riciclo, 4. Riutilizzo dei rifiuti. Tutte le attività sono, infatti, finalizzate alla tutela e alla valorizzazione di materiali di scarto, raccolti e trasportati ad impianti dedicati al loro riciclaggio o smaltimento. Consapevole dell’importanza e della necessità, Buttol srl ha implementato un Sistema di Gestione Integrata in accordo alle norme ISO 9001, ISO 14001, OHSAS 18001, ISO 10005 e SA 8000 certificato da OdC riconosciuto, relativamente a servizi di raccolta, trasporto e conferimento di rifiuti urbani, raccolte differenziate e rifiuti speciali pericolosi e non, servizi di spazzamento meccanico e manuale nonché trasporto di merci in conto terzi. Il collegamento tra la struttura organizzativa e quella operativa sul territorio consente di controllare il regolare svolgimento dei servizi programmati quotidianamente. Il sistema di comunicazione continua tra gli operatori, gli assistenti addetti alla verifica presenti sul territorio, la sede aziendale e i clienti/fornitori, consente il monitoraggio continuo dei processi aziendali e la risoluzione in tempi brevi di eventuali problematiche.

GLI OBIETTIVI

Il Sistema di Gestione Integrato prevede che siano costantemente programmati, perseguiti e misurati i seguenti obiettivi:

• erogazione di servizi e prodotti conformi ai requisiti del cliente e alla normativa applicabile; • soddisfazione delle esigenze del cliente, cercando di superare le sue aspettative;

• miglioramento continuo dell’efficacia e dell’efficienza delle performance aziendali;

• sviluppo delle relazioni con il territorio di riferimento (cittadini, amministrazioni, imprese, stakeholders di vario tipo, ecc.).

Questi sono perseguibili mediante:

• un’attenta individuazione e selezione delle competenze necessarie, avviando, se necessario, attività di formazione ed aggiornamento dei propri dipendenti;

• una corretta gestione delle attrezzature e degli impianti, unita alla ricerca e all’utilizzo delle tecnologie più recenti; • una definizione chiara e trasparente di ruoli, responsabilità e autorità al suo interno;

• una diffusione della consapevolezza che il rispetto dell’ambiente e la soddisfazione del cliente devono essere associati a qualunque attività svolta;

• la ricerca di rapporti di reciproco soddisfazione con i fornitori;

Il capitale umano è il maggiore punto di forza della Buttol s.r.l.; l’organizzazione si caratterizza per avere una struttura snella e competente. Grazie ad una accurata attività di selezione del personale, oggi si compone di un team giovane formato da dirigenti, responsabili tecnici e operatori competenti, costantemente aggiornato.