La sostenibilità ambientale è il nostro business

Il nostro è un impegno continuo a sensibilizzare i cittadini sulla necessità di attuare una difesa del territorio

Informativa Covid-19, comunicazione della Buttol SrL

Informativa Covid-19, comunicazione della Buttol SrL

Informativa Covid-19, comunicazione della Buttol SrL

Buttol SrL, nello spirito di tutelare la salute dei propri e dei vostri dipendenti e collaboratori, garantire una continuità operativa dei servizi e al tempo stesso ottemperare alle disposizioni vigenti, presenti e future, intende informare circa l’adozione di un piano di azione per la prevenzione e il contenimento del contagio da COVID-19 aggiornato secondo tutte le disposizioni comunicate dalle autorità competenti.

In particolare, la Società ha previsto:

• la creazione di un gruppo di gestione dell’emergenza, per un costante monitoraggio e aggiornamento delle disposizioni delle autorità e del piano di azioni in essere;

• l’interruzione delle trasferte e loro conversione in meeting da remoto con l’unica eccezione di quelle indispensabili per garantire la continuità operativa aziendale;

• la sospensione di tutti gli eventi formativi e la conversione di tutti gli incontri commerciali in modalità da remoto e, ove non possibile, la posticipazione degli stessi

• l’implementazione del lavoro agile per tutto il personale le cui attività possono essere svolte da remoto o dal proprio domicilio;

• l’accesso agli uffici di Sarno viene chiuso a dipendenti e fornitori, eccezion fatta per le necessarie manutenzioni e attività legate alla continuità operativa;

• le attività operative continuano nel rispetto delle prescrizioni delle autorità competenti.

 

É stato inoltre evidenziato a tutti i dipendenti e collaboratori della Società:

• di rimanere aggiornati, consultando i siti delle autorità competenti, e di adottare tutte le indicazioni che verranno divulgate dagli stessi e dalla Società;

• di seguire i 10 comportamenti come da Opuscolo preparato dal Ministero e dall’Istituto Superiore di Sanità, come distribuiti via mail e affissi in tutte le sedi della Società, e di rispettare le misure igienico-sanitarie indicate all’allegato 1 del DPCM 8 marzo 2020 e ogni indicazione successiva emanata dalle autorità competenti;

• di contattare subito il numero 112 senza recarsi al Pronto Soccorso in caso di febbre (37,5° C°) e/o sintomi respiratori gravi;

• di contattare il numero verde regionale oppure rivolgersi telefonicamente al proprio medico di famiglia in caso di sintomi sospetti o qualora si abbia il sospetto di esser stati contagiati o di esser venuti a contatto, anche indirettamente, con persone che manifestino i sintomi di infezione respiratoria (febbre, tosse, difficoltà respiratorie) e dare poi comunicazione delle risultanze alla Società;

• l’obbligo di comunicazione circa disposizioni da parte delle autorità competenti relativamente a misure di controllo, ivi compresa la quarantena o sorveglianza attiva con permanenza domiciliare. La Società conferma pertanto che, allo stato attuale:

• è stato adottato il piano di prevenzione diffuso a tutti i dipendenti e collaboratori in accordo a quanto sopra indicato e sono state recepite le disposizioni comunicate dalle autorità competenti (comunicato n.85 del Ministro della Salute del 21 febbraio e successivi) e quanto indicato nel protocollo d’intesa tra parti sociali e associazioni di categoria, datato 14 Marzo 2020;

• qualora fossero segnalati casi per i quali ai dipendenti e/o collaboratori siano applicate misure di quarantena o di sorveglianza attiva con permanenza domiciliare con riferimento ai contratti in essere, Buttol procederà darne opportuna informazione nelle modalità definite dalle autorità competenti e nel rispetto del regolamento privacy A seguito della pubblicazione del protocollo concordato tra parti sociali e Confindustria del 14 Marzo 2020, Buttol SrL richiede il rispetto e l’implementazione dello stesso anche alle amministrazioni presso cui verranno svolte attività operative.

Buttol SrL rammenta che, in ogni caso, ogni situazione a voi nota di potenziale rischio di contagio che possa aver interessato o interesserà le attività dei dipendenti o collaboratori svolte nelle vostre sedi o per vostro conto deve essere immediatamente comunicata alle Autorità competenti per la tempestiva adozione delle necessarie misure e altresì comunicata, nel rispetto della normativa privacy vigente, all’indirizzo ufficiosicurezza.buttol@gmail.com.

wp_9480183

I commenti sono chiusi